Peso ideale

Peso ideale

Mantenere i risultati nel tempo

Negli articoli precedenti abbiamo visto alcune diete ipocaloriche che ci aiutano raggiungere il peso ideale.

In questo articolo, stacchiamo un pò l’elenco delle diete, altrimenti diventerebbe troppo monotono e noioso leggere il blog,  e  ti darò pertanto qualche altro consiglio.

Infatti  è giunto il momento più importante, anzi per meglio dire, più difficile, cioè quello  di imparare a mangiare per non ingrassare più.

Se vuoi  conoscere cinque consigli alimentari da seguire quando inizi una dieta ipocalorica equilibrata, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che è scritto nel blog

Già nei primi post del blog, è stato introdotto questo argomento dicendoti, che dopo avere raggiunto il peso ideale, per mantenere il risultato nel tempo bisogna attenersi a due regole fondamentali e cioè:

  • mangiare in modo equilibrato
  • magiare in modo vario

Ma andiamo a vedere in modo dettagliato cosa dobbiamo fare per mettere in pratica queste due importanti regole del mangiar sano:

Frammentare i pasti:

Le calorie assunte nell’arco della giornata dovrebbero essere suddivise in quattro o cinque pasti, quindi tre principali, che sono la colazione, il pranzo e la cena, e uno o due spuntini, uno a metà mattinata  e uno nel pomerigio.

Così facendo si facilita la digestione e, soprattutto, si evita di lasciare l’organismo a corto di “carburante”, come invece succede a chi fa una colazione leggera, mangia poco o addirittura niente a pranzo e poi si “abbuffa” la sera a cena.

Quindi attenzione, le calorie devono essere  distribuite nel seguente modo: il 20% a colazione, il 5% a metà mattinata, il 40% a pranzo, il 10% a merenda ed il 25% a cena.

Fare una prima colazione abbondante:

Questo primo pasto della giornata è molto importante perchè deve fornire al nostro organismo l’energia necessaria per affrontare le prime attività della giornata.

La colazione deve prevedere non solo il nostro amato caffè o tè, ma anche il latte, lo yogurt, il pane o i biscotti secchi o le fette biscottate, il miele, la marmellata, le spremute o la frutta, i cereali e muesli a seconda dei gusti individuali.

Se vuoi  conoscere cinque consigli alimentari da seguire quando inizi una dieta ipocalorica equilibrata, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che è scritto nel blog

Fare il pieno di calorie al mattino, non dimenticarlo, caro amico,  è anche il modo migliore per mantenere il peso ideale che hai raggiunto con la dieta ipoclaorica.

Infatti diversi studi  hanno messo in evidenza che le persone in sovrappeso spesso non fanno la prima colazione o si limitano a bere soltanto un caffè, mangiucchiano tutta la mattinata, saltano il pranzo perchè logicamente non hanno fame, riprendono poi a pasticciare per tutto il pomeriggio e continuano poi a digiunare la sera a cena.

Tra l’altro queste stesse persone dicono ai parenti e agli amici…

…”ma se non magio niente tutto il giorno, perchè devo aumentare di peso? “

oppure…

…” ma perchè  io ingrasso anche se bevo soltanto acqua? “

La risposta a queste domande, penso, che ormai  la potresti dare anche tu, se hai letto con attenzione gli articoli del blog!

Ma…

Continueremo nel prossimo articolo con altri consigli

Quindi ti do appuntamento a domani

Se vuoi  conoscere cinque consigli alimentari da seguire quando inizi una dieta ipocalorica equilibrata, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che è scritto nel blog

Un caro e cordiale saluto

ImmagineRosy

P.S. 1: iscriviti gratuitamente alla Newsletterper essere sempre informato sulle ultime novità, le promozioni, gli sconti e i bonus che riceverai direttamente nella tua casella di posta. Qualora non dovessi ricevere le email in modo costante controlla nella casella dello “Spam”

P.S. 2: Soffri di varici? E allora…leggi la pagina di presentazione per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche 

P.S. 3: sei benvenuto/a a lasciare un commento/domanda nel Form che trovi alla fine dell’articolo oppure scrivimi a questo indirizzo di posta: ilpesoideale@gmail.com

P.S. 4: puoi liberamente consigliare di leggere questo articolo a quelle persone che tu pensi possano essere interessate a questo argomento