Il Peso ideale: Dieta di Mantenimento

Peso ideale

La dieta di mantenimento

Per raggiungere il peso ideale, mantenerelo nel tempo e quindi riuscire a mangiare senza ingrassare, non compromettendo i risultati ottenuti e nello stesso tempo senza togliersi i piaceri della buona tavola, è utile sapere cos’è il metabolismo basale e che cosa si intende per bilancio energetico.

Il metabolismo basale

Alcuni organi del nostro corpo non si fermano mai, in quanto, se lo facessero, non potremmo vivere.

Il metabolismo basale indica il minimo di calorie che occorre per tenere attivo il corpo umano nel sonno o nel completo riposo. 

Vuoi conoscere il tuo peso ideale e  di quante calorie deve essere la tua dieta affinchè il tuo organismo possa espletare al meglio le sue funzioni vitali e non arrecare danno alla tua salute? Allora tii consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Esso è condzionato da diversi fattori:

  • dalla superficie corporea
  • dal sesso, infatti il metabolismo basale dell’uomo è superiore a quello della donna
  • dall’età in quanto tende ad abbassarsi nel corso degli anni
  • dalla massa muscolare
  • dal clima, temperature eccessivamente calde abbassano il metabolismo
  • dalla dieta, infatti una dieta iperproteica tende ad innalzare il metabolismo basale, mentre il digiuno tende ad abbassarlo
  • dalla temperatura corporea, la febbre  fa aumentare il metabolismo
  • dalla secrezione ormonale, infatti gli ormoni tiroidei e l’adrenalina accellerano il metabolismo
  • dai farmaci, i sedativi rallentano il metabolismo

Ogni organo incide in modo differente sul metabolismo, infatti basti pensare che la spesa energetica minima, affinchè gli organi funzionino corrisponde ai due terzi della spesa energetica totale delle 24 ore.

Ma vediamo quanto consumano i nostri organi quando sono a riposo:

  • fegato peso circa 1,6 Kg  consumo del 27%
  • cervello peso circa 1,4 Kg consumo del 19%
  • muscolatura  peso circa 30 kg consumo del 18%
  • reni peso circa 290 gr consumo del 10%
  • cuore peso circa 320 gr consumo del 7%
  • polmoni peso circa 1,5 Kg consumo2,5%
  • altre parti consumo 16,5%

Vuoi conoscere il tuo peso ideale e di quante calorie deve essere la tua dieta affinchè il tuo organismo possa espletare al meglio le sue funzioni vitali e non arrecare danno alla tua salute? Allora tii consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Bilancio energetico

Tiene conto della quantità di energia introdotta con l’alimentazione e della quantità che viene consumata, quindi se la quota introdotta è superiore alla spesa energetica si tenderà ad accumulare energia sotto forma di tessuto adiposo (energia di riserva) e peratnto si acquisterà peso.

Se al contrario l’energia introdotta non copre quella consumata, saranno utilizzate le riserve del corpo umano (tessuto adiposo) e quindi si perderà peso.

Ma come il corpo ricava energia dagli alimenti?

Il processo biochimico del nostro organismo responsabilea produrre energia partendo dagli nutrienti introdotti dalla dieta  è il ciclo di Krebs.

Esso ha lo scopo di trasformare in un’unica sorgente di energia tutte le molecole introdotte nell’organismo con gli alimenti, quindi proteine, zuccheri e grassi.

Il ciclo di Krebs consiste in una serie di reazioni chimiche, che da una parte portano alla formazione di anidride carbonica, mentre dall’altra a molecole ricche di energia.

Vuoi conoscere il tuo peso ideale e di quante calorie deve essere la tua dieta affinchè il tuo organismo possa espletare al meglio le sue funzioni vitali e non arrecare danno alla tua salute? Allora ti consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Affinchè l’energia che si è ottenuta possa essere utilizzata dalle varie cellule è però necessario che queste molecole subiscano altre trasformazioni biochimiche.

Anche per questo articolo è tutto

Un caro e cordiale saluto

Immagine

P.S. 1: iscriviti gratuitamente alla Newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità, le promozioni, gli sconti e i bonus che riceverai direttamente nella tua casella di posta. Qualora non dovessi ricevere le email in modo costante controlla nella casella dello “Spam”

P.S. 2: Soffri di varici? E allora…leggi la pagina di presentazione per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche 

P.S. 3: sei benvenuto/a a lasciare un commento/domanda nel Form che trovi alla fine dell’articolo oppure scrivimi a questo indirizzo di posta: ilpesoideale@gmail.com

P.S. 4: puoi liberamente consigliare di leggere questo articolo a quelle persone che tu pensi possano essere interessate a questo argomento