Perdere peso: Una dieta per chi mangia fuori

Perdere peso

Una dieta per chi mangia fuori

Per chi lavora ed è tutto il giorno fuori casa seguire alla lettera il menù di una dieta per perdere peso risulta essere molto difficile.

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Il regime alimentare che desciverò più avanti, è stato pensato proprio per quelle persone che a pranzo non possono andare a casa e quindi sono costrette a mangiare al bar o in trattoria.

Se vuoi conoscere una dieta veloce equilibrata per perdere peso senza stress ti consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

La dieta fornisce circa 1400 calorie permettendo quindi di dimagrire un paio di chili al mese ed assicura un apporto equilibrato di proteine, carboidrati e grassi.

Può essere seguita per tutto il tempo che si vuole, aumentando eventualmente la quantità quando si raggiunge il peso forma.

Vediamo insieme allora il menù:

Lunedi

Colazione

  • 1 vasetto di yogurt
  • sei biscotti secchi
  • 1 frutto

Pranzo

  • 1 panino 60 gr che può essere imbottito con 40 gr di prosciutto crudo magro
  • macedonia 200 gr (pera, mela, banana) che si può dolcificare con due cucchiaini di zucchero

Cena

  • lasagne 70 gr condite con 100 gr di verdura, 100 gr di besciamella, 10 gr di fontina e 10 gr di grana
  • fagiolini lessati in insalata conditi con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • pane 25 gr

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Martedi

Colazione

  • caffè e latte 200 ml zuccherato con un cucchiaino di zucchero
  • una fetta dii torta margherita semplice 50 gr

Pranzo

  • 1 panino 60 gr imbottito con 60 gr di arrosto o petto di tacchino
  • 1 spremuta di arance

Cena

  • minestrone di verdura con 30 gr di pasta
  • una frittata di due uova cotta però al forno e non fritta
  • purea di patate (150 gr di patate e 50 ml di latte)
  • un frutto fresco

Se vuoi conoscere una dieta veloce equilibrata per perdere peso senza stress ti consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Mercoledi

Colazione

  • 1 cappuccino
  • 1 brioche da 45 gr
  • 1 frutto

Pranzo

  • 1 panino 60 gr imbottito con 80 gr di roastbeef
  • un frullato con mela e banana

Cena

  • polenta 50 gr
  • fagiolini lessati  e stufati100 gr
  • carote crude condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • budinio al cioccolato 125 gr
  • pane 50 gr

Giovedi

Colazione

  • 2 vasetti di yogurt
  • due fette biscottate
  • una spremuta di arance

Pranzo

  • 1 panino 60 gr imbottito con 50 gr di tonno sott’olio
  • budino a piacere 125 gr
  • 1 caffè con un cucchiaino di zucchero

Cena

  • pasta 50 gr condità con ragù di carne
  • spinaci 150 gr passati in padella e spolverizzati con un cucchiaino di parmigiano
  • finocchi in insalata 70 gr conditi con un cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 1 frutto fresco

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Venerdi

Colazione

  • 1 tè dolcificato con un cucchiaino di zucchero
  • 1 porzione di torta margherita 50 gr
  • 1 frutto

Pranzo

  • 1 panino di 60 gr con 50 gr di mozzarella
  • 1 caffè dolcificato con un cucchiaino di zucchero
  • una mela ed un’arancia

Cena

  • minestrone di verdure
  • filetto di trota al cartoccio 200 ( salare il filetto di trota, cospargete con un trito di erba cipollina, aggiungere una fettina di limone, chiudere il tutto in stagnola per alimenti e fare cuocere in forno a 200° per 30 minuti)
  • purea di patate (100 gr di patate e 50 ml di latte)
  • insalata di songino 70 gr condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Se vuoi conoscere una dieta veloce equilibrata per perdere peso senza stress ti consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Sabato

Colazione

  • 1 cappuccino
  • 1 brioche da 45 gr
  • 1 pompelmo a fette spolverizzato con un cucchioaino di zucchero

Pranzo

  • riso 100 gr con piselli 30 gr
  • insalata di carote e lattuga condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Cena

  • bistecca ai ferri 100 gr
  • insalata di patate e fagiolini 150 gr condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • pane 25 gr
  • 1 arancia

Domenica

Colazione

  • caffè e latte 150 ml dolcificare con un cucchiaino di zucchero
  • pane 25 gr con un cucchiaino di marmellata
  • 1 frutto

Pranzo

  • pennete 80 gr condite con 80 gr di pomodoro
  • coscia di pollo 150 gr al netto degli scarti cotta al forno
  • patate 100 gr condite con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • 2 carciofi al forno
  • 1 frutto

Cena

  • passato di verdure
  • prosciutto crudo 40 gr
  • pane 25 gr
  • insalata di scarola 80 gr condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Se vuoi conoscere una dieta veloce equilibrata per perdere peso senza stress ti consiglio di leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog

Anche per questo articolo è tutto

Un caro e cordiale saluto

Immagine

P.S. 1: iscriviti gratuitamente alla Newsletterper essere sempre informato sulle ultime novità, le promozioni, gli sconti e i bonus che riceverai direttamente nella tua casella di posta. Qualora non dovessi ricevere le email in modo costante controlla nella casella dello “Spam”

P.S. 2: Soffri di varici? E allora…leggi la pagina di presentazione per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche 

P.S. 3: sei benvenuto/a a lasciare un commento/domanda nel Form che trovi alla fine dell’articolo oppure scrivimi a questo indirizzo di posta:info@ilpesoideale.com

P.S. 4: puoi liberamente consigliare di leggere questo articolo a quelle persone che tu pensi possano essere interessate a questo argomento