Come dimagrire: La ginnastica aerobica

Come dimagrire

La ginnastica aerobica

Quando un soggetto che deve perdere peso, donna o uomo che sia, si rivolge ad un dietologo, questo, coerentemente con la professione che esercita, gli prescrive una dieta, che viene consegnata al paziente, come un “piatto forte” con “contorno”, contorno che a sua volta è costituito da vari consigli che il medico stesso si sente in dovere, a ragione o a torto, ogni volta di dare, al fine di rafforzare l’azione del regime alimentare da lui stesso proposto.

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Spesso purtroppo  questi suggerimenti hanno il difetto di essere assai vaghi…

Il più frequente è quello di consigliare al paziente di “fare moto”…

Ma appunto…..,

Che tipo di moto?

In quale misura?

Le risposte e le decisioni a queste domande, restano affidate ai gusti e alla discrezione del paziente.

Se vuoi conoscere in modo dettagliato di quante calorie hai bisogno e qual’è la dieta più adatta a te, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog.

Frequentemente il risultato è che molti, si sentono con la coscienza a posto solo perchè passano un’oretta alla settimana in palestra, o giochicchiano un po a tennis la domenica mattina.

 

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Il dietologo invece, dovrebbe per prima cosa chiarire con esattezza che scopo ha quel “moto” che lui consiglia…

Forse lo scopo è quello di fare “bruciare” calorie…?

Forse è quello di sollecitare la circolazione sanguigna…?

Oppure ha qualche altro fine, meno direttamente evidente, ma altrettanto importante, e forse di più?

Se vuoi conoscere in modo dettagliato di quante calorie hai bisogno e qual’è la dieta più adatta a te, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog.

In realtà il moto fa bene per svariati motivi, anche se in generale, ciò che ci si aspetta è unicamente quello che aiuti a smaltire calorie.

Si giusto…

Ma quante calorie?

Iscriviti gratis alla Newsletter e prendi l’e-book della primaGuida di Dietologia “Come perdere peso senza stress” .Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Questo ovviamente dipende dall’attività fisica che si svolge, come è riportato nella seguente tabella:

Attività Calorie Calorie  
  Consumo orario per ogni chilodel proprio peso Consumo orario se si pesano:  
    60 chili 70 chili
Sportive      
golf 1,5 90 105
ping-pong 4,4 264 308
jogging 5 300 350
ginnastica (media di diversi esercizi) 5,7 342 399
tennis 5,9 354 413
calcio 6,8 408 476
ciclismo (percorso misto) e cyclette 7 420 490
scherma 7,3 438 511
nuoto 7,9 474 553
pugilato 11,4 684 798
voga 16 960 1.120
Varie      
stare seduti, leggere 0,4 24 28
guidare o giocare a carte 0,5 30 35
lavorare a maglia 0,6 36 42
spolverare , stirare 1 60 70
lucidare i pavimenti 1,3 78 91
suonare il pianoforte 1,5 90 105
passeggiare 2 120 140
lavare i piatti 2,6 156 182
rifare i letti o ballare il valzer 3 180 210
ballare la lambada o andare in discoteca 5 300 350

Dalla tabella si evince benissimo che le calorie bruciate non sono sempre molte, infatti, se si prende per esempio il dispendio energetico che comporta un’ora di ginnastica (342 o 399 calorie a seconda del peso) e lo si moltiplica per quattro, cioè due ore due volte la settimana di palestra e si divide il risultato ottenuto per sette, che sono appunto i giorni di una settimana, si ottiene una spesa calorica quotidiana di 195 o 228 calorie, che è l’equivalente di 50/55 grammi di prosciutto cotto o parmigiano, oppure di 70 o 80 grammi di pane, quindi non è davvero un granchè.

Se vuoi conoscere in modo dettagliato di quante calorie hai bisogno e qual’è la dieta più adatta a te, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog.

Consuma sicuramente di più una casalinga che passa la giornata a sfaccendare, infatti una madre di famiglia del peso di 60 chili consuma quotidianamente intorno alle 240 calorie.

Per essere veramente utile ai fini del dimagrimento, l’attività fisica dovrebbe far consumare almeno 500/700 calorie al giorno, questo può essere sicuramente ottenuto con un’ora abbondante di cyclette o di nuoto al giorno, oppure con un paio di ore di jogging al giorno.

Ma attenzione, tutto questo, a patto che non si mangi più del dovuto a causa dell’appetito stimolato dall’esercizio fisico e ci si astenga dal prendere, a esercizio fisico terminato, bevande zuccherate, quali succhi di frutta e simili.

Chi infatti ha sostenuto due belle ore di jogging, alla fine si beve un bel bicchiere di succo di pompelmo zuccherato, ha corso inutilmente, riguardo alle calorie, per mezz’ora.

Se vuoi conoscere in modo dettagliato di quante calorie hai bisogno e qual’è la dieta più adatta a te, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog.

Tuttavia, fare moto non è solo una questione di perdita di calorie, ma anche dal punto di vista circolatorio l’esercizio fisico ha indubbiamente una grandissima importanza, quindi non è per niente inutile farlo.

Ossigenazione forzata

Essenziale per il dimagrimento e anche per la cellulite è la ginnastica aerobica, di cui molto si è parlato e si parla, ma a proposito della quale, senza offendere nessuno, ben pochi hanno le idee chiare.

 

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

La ginnastica aerobica, o semplicemente “l’aerobica”, è stata inventata da un medico, il dott.Kenneth Cooper, che era un ufficiale medico dell’USAF, cioè dell’aeronautica militare degli Stati Uniti.

E’ intuibile che, sia per la personalità dell’inventore, appunto un militare, sia per i suoi destinatari, gli avieri, l’aerobica originale non poteva includere le “musichette” e le “languide pose” di cui sono poi risultate piene le versioni televisive o comunque “volgarizzate”.

Infatti nel libro del dott. Cooper: Aerobica Feltrinelli editore, del 1983, che è la “Bibbia” di questa tecnica, delle varie innovazioni non vi è assolutamente traccia.

Se vuoi conoscere in modo dettagliato di quante calorie hai bisogno e qual’è la dieta più adatta a te, allora ti invito a leggere quest’altro articolo che ho scritto sul blog.

Infatti l’aerobica è un metodo ginnico basato su una serie di esercizi “dosati” e graduali, che tenendo conto delle effettive condizioni fisiche di ciascun individuo, portano ad un buon livello di salute, con il fine di non sviluppare la forza muscolare e l’agilità, ma quello di far si che in ogni più remoto angolo dell’organismo umano giunga tutto l’ossigeno che in quel punto ben preciso è necessario.

 

Iscriviti gratis alla Newsletter e scarica l’ebook omaggio “Come raggiungere il peso ideale in soli tre passi”. Scoprirai un metodo semplice, ma allo stesso tempo efficace, per raggiungere il tuo peso forma e mantenerlo nel tempo.

Un caro e cordiale saluto

Immagine

 

P.S. 1: iscriviti gratuitamente alla Newsletterper essere sempre informato sulle ultime novità, le promozioni, gli sconti e i bonus che riceverai direttamente nella tua casella di posta. Qualora non dovessi ricevere le email in modo costante controlla nella casella dello “Spam”

P.S. 2: Soffri di varici? E allora…leggi la pagina di presentazione per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche 

P.S. 3: sei benvenuto/a a lasciare un commento/domanda nel Form che trovi alla fine dell’articolo oppure scrivimi a questo indirizzo di posta: info@ilpesoideale.com

P.S. 4: puoi liberamente consigliare di leggere questo articolo a quelle persone che tu pensi possano essere interessate a questo argomento